Computer vision vs Covid-19

L’informatica ancora una volta verrà in supporto al calcio. Per scegliere in maniera oculata i test sierologici si userà un complesso sistema di computer vision.

Il primo campionato che introdurrà tale tecnologia sarà la Liga, tramite questo programma aiuterà a determinare se è probabile che un giocatore abbia infettato un compagno di squadra o un avversario qualora avesse contratto il coronavirus.

Il protocollo è stato inviato ai club nelle due principali divisioni della Spagna. Le squadre, delle prime due divisioni, hanno già iniziato ad allenarsi in gruppi di massimo 10 giocatori da lunedì, mentre il presidente della Liga Javier Tebas ha detto che spera che la stagione possa riprendere dal 12 giugno.

Se un giocatore risulterà positivo dopo una partita, verrà isolato mentre la struttura in cui alloggerà verrà pulita e disinfettata, secondo il protocollo.

Chiunque nella cerchia personale del giocatore che è stato recentemente in contatto con loro sarà esaminato, mentre gli analisti useranno il programma Mediacoach della lega per vedere con quali altri giocatori il calciatore è entrato in contatto.

Il protocollo ha aggiunto che qualsiasi giocatore che è stato in stretto contatto con il giocatore infetto per più di cinque minuti sarà testato, poiché gli studi suggeriscono che il rischio di infezione aumenta quando qualcuno è in contatto con qualcuno per oltre 15 minuti.

Il protocollo afferma inoltre che:

  • I giocatori e gli arbitri verranno testati 24 ore prima di ogni partita e verrà misurata la loro temperatura all’arrivo allo stadio.
  • I palloni saranno distribuite attorno al perimetro del campo e saranno costantemente disinfettate.
  • Ai giocatori verrà ordinato di disinfettare le mani prima e dopo il riscaldamento.
  • Tutti i giocatori e il personale tecnico devono indossare maschere e guanti all’arrivo allo stadio.
  • Non ci saranno strette di mano pre-partita.
  • I manager terranno conferenze stampa post-partita tramite collegamento video.

Soluzioni e protocolli che rivoluzioneranno il calcio ma che permettono di assistere allo strepitoso spettacolo: il calcio.